Vassoio di Baba' napoletano artigianali al Rhum  Vassoio 6 pezzi
Vassoio di Baba' napoletano artigianali al Rhum  Vassoio 6 pezzi
Vassoio di Baba' napoletano artigianali al Rhum  Vassoio 6 pezzi
Vassoio di Baba' napoletano artigianali al Rhum  Vassoio 6 pezzi

Vassoio di Baba' napoletano artigianali al Rhum Vassoio 6 pezzi

10,99 €

Confezione da 6 pezzi grandi

 

Babà napoletano e sfogliatella sono sicuramente i dolci più noti dell’antica pasticceria napoletana. La Campania, si sa, è una terra ricca di storia e tradizioni culinarie; questa è sicuramente una delle più importanti, infatti si dice che il Babà napoletano “po’ ghì annanz’o Rre”, cioè può essere servito al Re. In effetti anche noi siamo certi che difficilmente può trovarsi un palato al quale non piace incontrare il gusto di questo speciale dolce partenopeo.

Babà Napoletano, una lunga tradizione di gusto

I napoletani lo adorano, spesso lo mangiano in piedi, in modo rapido, mantenendolo dal cappello per iniziare a mangiarlo dal tronco: bastano pochi morsi e voilà, il gusto è fatto! Il babà napoletano artigianale è il risultato fra levitazione e cottura di un impasto (che restano i due punti più segreti della preparazione) che contiene farina, burro, zucchero, uova, lievito di birra e un pizzico di sale. Dopo la cottura il babà napoletano viene immerso in rum e sciroppo di zucchero.

Babà al rum napoletano, le varianti di dimensioni e farciture

Il babà napoletano è un’istituzione tra i dolci della tradizione: amato in tutta Italia, può essere gustato comodamente a casa grazie al nostro servizio di spedizione veloce che garantisce la consegna di un prodotto ottimo, come appena preparato. Esistono diverse varianti del babà napoletano al rum: il baba di taglia classica, il babà grande, i mignon e la torta di baba. Tutti possono essere lasciati naturalmente bagnati con acqua zucchero e rhum, il cosiddetto baba rum, oppure con il limoncello ed essere serviti già così oppure farciti da crema pasticciera, crema chantilly, crema alla nocciola, crema di limoni e tantissime altre varianti. I babà napoletani per eccellenza, però, restano sempre quelli in versione classica.

Storia del babà napoletano

L’invenzione del babà al rum sembra risalire al polacco Stanislao Leszczinski, suocero di Luigi XV di Francia bagnando nel Madeira una fetta di kugelopf, il dolce austriaco metà panettone e metà brioche. La forma era quella della cupola di Santa Sofia, il nome scelto era Ali Babà, il protagonista de “Le Mille e una notte”. È stato il pasticciere Sthorer, a Luneville, a creare i baba rum a forma di fungo o cappello di cuoco così come sono giunti fino a noi. Jean Anthelme Brillat-Savarin ha inventato, invece, il babà a forma di ciambella nel cui centro immergere la frutta ed è così che da Ali Babà si è passato a Babà.

Vendita online confezioni di babà

Su questo portale potrai acquistare confezioni di babà napoletani da 6 pezzi grandi disposti in vassoio. E’ disponibile anche la variante dei babà al limoncello in barattolo a casa tua in pochissimi click.

E403
999368 Articoli

Produzione Propria giornaliera artigianale
Latte di bufala raccolto esclusivamente nella provincia di Salerno
Raccolta in stalla del latte di bufala con mezzi propri
Controllo e analisi giornaliera della materia prima e di tutte le fasi della lavorazione

Caseificio Produzione Propria
Produzione giornaliera
Selezione delle migliori Eccellenze Campane
Consegna 24/72h
Servizio clienti sempre attivo

Conservare la mozzarella in luogo fresco
Nel periodo estivo è consigliabile conservarla in frigo protetta in un contenitore termico in modo che il prodotto non prenda un freddo diretto
Immergere la mozzarella con tutta la busta in un recipiente con acqua tiepida per circa 10/15 minuti primi di consumarla

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Cliccando sul pulsante ACCETTA, accetterai l'utilizzo dei cookie.